10 idee regalo per San Valentino (per onnivori e vegani)


Lo so, lo so…NESSUNO ama San Valentino, nemmeno gli innamorati forse, ma quanto è bello sorprendere chi amiamo con un regalino? In questi quasi tre anni di blog ho già dato qualche idea – se digitate San Valentino in “cerca” troverete tutti i post a riguardo- ma per fortuna non mancano mai le novità e quindi eccomi qui con una nuova Top Ten pensata per coppie di vegani, coppie “miste”, fidanzati onnivori che non sanno cosa regalare alla fidanzata vegana e viceversa. 

vegan card

Il pensiero può bastare? Certo, soprattutto se è scritto in un biglietto ad hoc come questo, questo e tanti altri  si trovano su Etsy  e costano dai € 2,40 in su.

lovebook

Un biglietto non ci basta per dichiarare il nostro amore? Allora possiamo scrivere un libro che parli di noi grazie a LoveBook ; basta scegliere il formato (copertina rigida o morbida), aggiungere dettagli ai personaggi per renderli più simili a noi e scegliere le situazioni che più ci rappresentano, aggiungendo frasi e personalizzandole come preferiamo. Per circa €37,00 potete inserire tutte le pagine che volete!

stakshop ritratto

 

Un’altra idea davvero speciale è commissionare a Cristina di StakShop un ritratto di coppia; basterà raccontarle brevemente la vostra storia, sottolineare le passioni comuni, inviarle un paio di foto vostre e non vi resterà che scegliere il formato (prezzi da €20), lei penserà a tutto il resto. Nel mio è riuscita ad inserire due cani e due gatti (oltre ad un aeroplano, una valigia  e le bandiere d’Italia e d’Irlanda).

avocado earrings

Un gioiello è per sempre? Allora perché non regalarne uno unico come questi orecchini a forma di avocado scovati nel negozio Jewellery For World  su Etsy? Vengono intorno ai €10,00 e ogni brava fidanzata vegana ve ne sarà eternamente grata ( e poi, come diceva Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”  “Oddio, è anche vero che i brillanti prima dei quaranta fanno cafona”  😉  )

I love you plantpot

Al posto di bellissimi fiori recisi che moriranno nel giro di pochi giorni perché non optiamo per questi vasi con piante grasse che formano la scritta “I love you”? Regalo perfetto se chi li riceve non ha esattamente il pollice verde (come me, anche se ci tento sempre), si trovano su BangGood  o su Home Designing e costano intorno ai € 30,00

Un buon caro e vecchio libro per me è sempre un fantastico regalo; tra i più recenti segnalo l’ultimo della mia adorata Deliciously Ella  uscito da poche settimane “Deliciously Ella with friends“…qui vado sulla fiducia perché ancora non l’ho acquistato, ma i due precedenti (soprattutto Deliciously Ella Every Day) erano ricchi di foto e ricette golose, sane e piuttosto facili – il che è sempre un plus a mio avviso, siamo cuoche, non chef e non c’è niente di più avvilente che presentare in tavola un piatto non riuscito. Ricordo  che Ella non è vegana, ma segue un’alimentazione soprattutto vegetale, può capitare dunque che suggerisca certe sue ricette come accompagnamento di piatti a base di carne o pesce, inoltre usa spesso il miele…ma direi che è tra gli alimenti più facilmente sostituibili grazie allo sciroppo d’acero o d’agave! ( il libro con copertina rigida viene € 23,00 circa)

man shaving

Se c’è uno – o forse l’unico – prodotto beauty di cui ogni uomo non può davvero fare a meno è l’after shave, una sorta di via di mezzo tra una lozione ed una crema idratante perfetta per ripristinare il corretto ph della pelle dopo la quotidiana rasatura; Men’s Sensitive di Lavera  (€ 6,99 su Ecco Verde) è perfetta e soprattutto si assorbe davvero rapidamente, quindi anche il più maschio dei maschi la utilizzerà volentieri! Se invece la vostra dolce metà porta una fiera barba vichinga allora Veerappan di Lush  (€ 15,50) si rivelerà preziosa per domare i peli più irti; a base di olio di ricino, cera di candelilla (pianta messicana) e olio di sandalo e vetiver, questa cera per barba e baffi ha anche un profumo molto sexy!

cuddling animals

Nella giornata dedicata all’amore perché non dimostrare quanto l’amore sia un sentimento universale che ci accomuna tutti, uomini e animali? Per rendersene conto basta visitare un qualsiasi santuario  o rifugio per animali. Su Animali Liberi  potete trovare alcuni di quelli più vicini a voi.

LE-CARLINE-vino vegan

Per brindare all’amore serve un buon vino (bianco o rosso) o delle frizzanti bollicine, giusto? Se poi sono privi di solfiti aggiunti, biologici e certificati vegan molto meglio! L’azienda veneta Le Carline offre tutto questo, quindi cin cin!

valentine-cake_

Una festa non è una festa se alla fine non si mangia la torta. Vegan, ovviamente 😉 se non siete proprio delle pasticcere nate e non volete fare esperimenti proprio per San valentino, potete sempre ordinare una torta 100% vegan e buonissima come quella dei Fratelli Piermattei e poi decorarla come più vi piace…e se siete di Roma provate i loro cornetti al mattino, li trovate in Via Matteo Tondi.


Lascia un commento