10 star della TV vegan


Lo confesso subito; io sono malata di serie TV, ne seguo tante e spazio da quelle horror a quelle storiche, passando per quelle fantascientifiche. Se esco le registro e mi compro ancora i DVD (che poi guardo raramente!) delle mie preferite. Forse non dovrei andarne così fiera, ma ritengo che ormai certe serie TV siano davvero ben fatte, non solo a livello di trama, ma anche di fotografia e regia. Inoltre la possibilità di vedere crescere i personaggi, vederli cambiare ed evolvere, me li fa sentire più vicini, più reali. Va beh, insomma, sono una nerd 😉

Ma passiamo subito alla Top Ten; quali attori della TV sono vegani nella vita reale e perché? Pronti a guardarli con occhi diversi d’ora in poi?

Lui è Austin Amelio, ma forse lo conoscete meglio come Dwight, uno del Salvatori della cricca di Negan, di The Walking Dead. Ha deciso di adottare un’alimentazione vegetale solo da pochi mesi – per questo motivo forse i puristi lo definirebbero plant based e non vegan – ma per esperienza personale so che il passo è breve una volta che si prende una tale decisione.

Perché? Ha guardato il documentario What The Health di Kip Andersen e  Keegan Kuhn, gli stessi registi di Cowspiracy . Austin ha dichiarato di non essersi mai sentito meglio da quando mangia vegetale.

Solo latte vegetale nel té di Benedict Cumberbatch, attore cinematografico ma anche televisivo (io sono tra quelle che piange ancora per la fine di Sherlock, ma attendo con impazienza la nuova serie SKY di cui è protagonista – Patrick Melrose – tratta dai libri di Edward St Aubyn e attualmente in onda su SKY in U.K. e Irlanda) di grande fama.

Perché? Non lo hai mai esplicitamente dichiarato, ma valutando il tipo di persona che appare, direi che è proprio per amore degli animali. Non solo non li mangia, ma non li usa neanche per vestirsi; è infatti il testimonial del brand vegan Brave Gentleman.

Il suo personaggio – Missandei, la fidata interprete e ancella di Daenerys Targaryen – si è conquistato di stagione in stagione più spazio e visibilità nella fitta trama de Il Trono di Spade e sta vivendo una storia d’amore – non priva di problemi “tecnici” con Verme Grigio. Lei è la bellissima Nathalie Emmanuel, attrice inglese e vegana da diversi anni ormai, nel suo profilo Instagram (@nathalieemmanuel) condivide spesso ricettine sfiziose.

Perché? Perché non si fida dell’industria del cibo, evita cibi processati – anche quelli vegani – e adora cucinare.

James Foster/For the Sun-Times

Indimenticabile in Six Feet Under e in The Office, ora potete vedere Rainn Wilson interpretare Harcourt “Harry” Fenton Mudd in Star Trek: Discovery. L’attore americano è vegano dopo aver deciso di provare a mangiare vegetale per circa un mese, da allora, constati gli innegabili benefici, non è più tornato indietro – e anche l‘idea di reintrodurre uova e pesce nella sua alimentazione è naufragata quando la moglie ha portato a casa due maialini salvati dal macello.

Perché? Per la salute prima di tutto e poi per amore per gli animali. 

Più noto per i suoi ruoli cinematografici, anche Mark Ruffalo ha recitato in diverse serie – non tutte fortunate – tra queste ricordiamo The Beat, dove interpretava il personaggio del poliziotto newyorkese Zane Marinelli. L’attore è vegetariano dai primi anni 2000 – chissà quando diventerà vegano?? Teniamo incrociate le dita!

Perché? Per l’ambiente soprattutto; sono anni infatti che Mark si batte per far conoscere gli effetti devastanti che la produzione di carne ha sul clima. 

Confesso di non essere una fan di Grey’s Anatomy, anzi non ho mai visto neanche una puntata – e credetemi è stata dura dribblare le repliche – ma per me il medical drama del cuore deve restare E.R. Medici in prima linea, quindi non ho permesso ai personaggi del Seattle Grace Hospital di entrare nella mia vita. Ciò non toglie che mio malgrado io conosca i personaggi, le frasi “cult” e via dicendo. Ma resterò per sempre fedele al  Dottor Doug Ross (aka George Clooney). Detto ciò, Ellen Pompeo, l’attrice statunitense che interpreta Meredith Grey, è vegana e questo finalmente me la rende più simpatica 🙂

Perché? Ha letto il libro della Dottoressa Kristi Funk“Breasts, the owner’s manual” , chirurgo oncologico che sostiene i benefici di un’alimentazione vegetale nella prevenzione del tumore al seno. 

Anche nel curriculum artistico di Mena Suvari figurano diverse serie TV, tra tutte ricordiamo Chicago Fire dove interpreta Isabella. La bella Mena è vegana da circa un anno e, oltre a non mangiare animali e derivati, ha abbandonato anche lana, seta e pelle, nonché tutti i prodotti beauty non adatti ai vegani.

Perché? Per amore degli animali, perché ha capito quanto la società ci abbia desensibilizzato nei loro riguardi – secondo me si è letta l’illuminante libro di Melanie Joy “Perché amiamo i cani, mangiamo i maiali e indossiamo le mucche” in Italia edito da Sonda.

Un altro attore  vegano parte del cast (e non solo, è stato anche produttore e regista) di The Office, ma ricordato soprattutto per il suo personaggio Derek Noakes nella serie TV britannica Derek è Ricky Gervais. Vegetariano per molto tempo, pare proprio che ora sia vegano.

Perché? Per gli animali e la sua salute. Più semplice di così!

 

(Photo by Noel Vasquez/Getty Images)

 

Più nota per essere la figlia di Ozzy Osbourne, la piccola Kelly Osbourne in TV ci è cresciuta grazie al docu-reality sulla sua famiglia The Osbournes appunto. Dopo vari trascorsi burrascosi – problemi di droga e dipendenza e liti con parenti , anche Kelly ha recitato in una vera e propria serie TV – Life as we know it – durata solo una stagione, ma niente male comunque. E’ dei giorni scorsi la notizia che sia vegana.

Perché ? Per amore. Del suo ex fidanzato chef probabilmente 😉

E finiamo la nostra Top Ten con un altro attore di una delle mie serie preferite; lei è Danai Gurira, aka Michonne di The Walking Dead. Forte, bella , femminista e attivista per i diritti umani, Danai non poteva che essere anche vegana ovviamente 😉

Perché? Per tutto quello che ho scritto prima, no? 

#govegan


Lascia un commento