Lamazuna, bellezza vegana a impatto zero


Finalmente possiamo rubare un segreto di bellezza alle tante Parigine vegane che hanno la fortuna di vivere nel 10° arrondissement della capitale; Lamazuna, brand di cosmesi vegana e naturale, è sbarcato anche in Italia! La presentazione ufficiale avverrà durante il SANA di Bologna a settembre, ma i favolosi prodotti sono già disponibili online (ad esempio su Ecco Verde , uno dei miei siti di e-commerce preferiti per quanto riguarda la cosmetica)…e io li ho provati quasi tutti 😉  , ecco come mi sono trovata;

Leggi…


Linea dei 5 giorni di Argital


Dall’età del menarca fino alla menopausa tutte le donne vivono cinque giorni del mese più difficili degli altri; i giorni del ciclo mestruale (cari lettori di sesso maschile siete già svenuti?) . Secondo Wikipedia,  circa l’80% delle donne dichiara di aver un qualche sintomo, da una a due settimane prima delle mestruazioni. I sintomi più comuni includono acne (il brufolone sul mento è un grande classico – almeno per me), tensione mammaria, gonfiore, sensazione di stanchezza, irritabilità e sbalzi d’umore. Questi sintomi, nel 20%-30% delle donne, interferiscono con la vita normale e pertanto si qualificano come sindrome premestruale. Maledetti ormoni, spesso sapete davvero complicarci la vita!

Leggi…


Le 10 migliori tinte per capelli vegan (2° edition)


Le vacanze faranno bene a corpo e soprattutto spirito, ma di certo non ai nostri capelli; la salsedine li secca e rende crespi, il vento li annoda impietosamente, il sole li schiarisce e disidrata nel giro di poco tempo. Insomma, finché si è al mare il look da surfista può anche andare – personalmente a me non è mai riuscito; ho i capelli dritti, ma l’umidità me li gonfia e al posto di graziose onde baciate da riflessi più chiari mi compare in testa una sorta di ananas che ha preso la scossa- ma una volta tornate in città dobbiamo necessariamente dedicare qualche cura ai nostri capelli un po’ provati dalla troppa vita all’aria aperta. Colorarli sì, ma anche nutrirli e coccolarli e ovviamente con prodotti non solo cruelty free, ma anche vegan. Ecco le migliori 10 tinte per capelli che rispondono a questi requisiti ( trovate la 1° edition qui) ; Leggi…


Ecolavo, detersivi vegetali alla spina


Vi trovate anche voi nella situazione del genere “vacanze-finite- infinite-lavatrici-da-fare”? Io decisamente sì 🙁  quindi, per rendermi più gradito questo compito, ho deciso di condividere la mia nuova “scoperta” nel mondo dei detersivi ecologici e vegetali; oggi parlerò di Ecolavo, marchio italiano che produce detersivi 100% vegetali, biodegradabili e…alla spina, il modo migliore per risparmiare riciclando! Leggi…


I 10 migliori shampoo bio& vegan (2° edition)


E’ arrivato il momento di aggiornare anche questa Top Ten (qui trovate la prima) perché per fortuna ormai sono sempre di più i grandi e piccoli marchi che hanno capito l’importanza di offrire un prodotto buono per il cliente ed anche per l’ambiente, privo quindi di siliconi, parabeni e tensioattivi che sì, nelle giuste dosi non provocano problemi, ma che, potendo scegliere, sarebbe comunque meglio evitare. E visto che la bella stagione si traduce in docce più frequenti e conseguenti  lavaggi di capelli, perché non scegliere un prodotto efficace ma innocuo per noi e per l’ambiente? Leggi…


Shopping online;Bellezza Autentica (vegan e bio)


Si dice che in Italia l’e-commerce non abbia preso piede come in altri paesi soprattutto a causa di una certa diffidenza nel fornire dati personali e dubbi di varia natura sulla vestibilità di capi d’abbigliamento e affini. Eppure proprio recentemente – il 3 giugno per la precisione – si è tenuto il 18° “anniversario” del primo acquisto italiano effettuato online; un bel libro di Camilleri sul sito di IBS! Io personalmente acquisto molto e spesso online e sono sempre alla ricerca di nuovi siti di e-commerce per provare e scovare nuovi prodotti, soprattutto vegan. Per fortuna non ho mai avuto problemi con carte di credito clonate o simili, inoltre ormai i sistemi di sicurezza delle transazioni elettroniche sono piuttosto affidabili, quindi il mio problema è eventualmente darmi un limite 😉 Leggi…


I 10 migliori profumi vegani


Sul numero di Marzo della rivista Vegan Italy è comparso un mio articolo riguardante il mondo dei profumi, se ve lo siete perso, nessun problema, qui vi ripropongo la “mitica” Top Ten perché non tutti i profumi in commercio sono privi di derivati animali o addirittura non testati su animali, anzi. Anche se grazie all’introduzione nel 2013  del divieto assoluto di test su animali nei prodotti cosmetici lavorati in qualunque parte del mondo e venduti nella Comunità Europea le cose sono molto migliorate, ci sono ancora ingredienti animali che riescono ad aggirare il divieto semplicemente venendo inizialmente considerati (e testai) come non cosmetici…per poi finire comunque nei nostri profumi.  Leggi…


I 10 migliori mascara cruelty-free (e vegan)


Il trucco, si sa, ci rende tutte un po’ più belle; aiuta a coprire imperfezioni e a mettere in risalto i nostri punti di forza, tra questi gli occhi hanno un ruolo di primo piano; tutti gli occhi sono belli, tutte le iridi vengono messe in grande risalto se utilizziamo il mascara giusto, ossia nerissimo e dalla consistenza tale da evitare lo spiacevole “effetto grumoso”. Pare che sia stata inventato dal più affettuoso dei fratelli, Thomas Williams, chimico, per aiutare la sorella Mabel a riconquistare l’amato recalcitrante. Il successo è stato tale che in seguito fondò l’azienda Maybelline agli inizi del secolo scorso. Leggi…


Le 10 migliori tinte per capelli (vegan)


Ebbene sì, PERSINO ai vegani i capelli diventano bianchi con il passare del tempo; d’altra parte è  la genetica a determinare l’età media in cui una persona inizierà ad avere i capelli bianchi. Io però in famiglia ho battuto tutti, sarà che sono quella con i capelli più scuri, ma il giorno dopo aver compiuto 30 anni sono comparsi i primi capelli bianchi e da allora…di strada ne hanno fatta ahimé e siccome i “maledetti” non sono distribuiti in maniera uniforme in stile Paola Marella, ma tendono a colpire a tradimento regalandomi una allure da gattara dei Simpson, sono ormai anni (non saprete MAI quanti!) che ricorro alla tinta. Prima ancora di essere vegana, sono soprattutto allergica al nichel – come il 10% della popolazione femminile- da qui è partita la mia ricerca della tinta perfetta, ovvero cruelty free, priva di ammoniaca, metalli, parabeni, siliconi e formaldeide  e PPD – o che ne contenga il minimo indispensabile per rendere il prodotto a lunga conservazione e sicuro! Leggi…


Cocowhite, l’oil pulling per denti più bianchi (e sani)


Dopo aver provato il Teatox, non potevo non lasciarmi tentare da Cocowhite, brand inglese che ha “reinventato” (o per meglio dire reso più facilmente fruibile) l’antica tecnica ayurvedica dell’oil pulling che, come effetto secondario non trascurabile, permette di ottenere un naturale sbiancamento dei denti. Ma funziona davvero? Leggi…