Crema di avocado e cannellini


Da quando ho scoperto gli avocado di Sicilia Avocado difficilmente ne acquisto altri; mi piacciono perché non avendo viaggiato per lunghe distanze sono stati colti nel momento giusto e quindi sono pronti per essere mangiati subito o al massimo nel giro di 3-4 giorni. Ma siccome manca ancora un mesetto all’inizio della nuova raccolta,  l’altro giorno ho avuto la sciagurata idea di acquistarne uno che arrivava dal Perù: duro come una roccia, l’ho messo accanto alle banane per velocizzarne un po’ la maturazione. Ieri sera mi sembrava pronto; la buccia si era scurita, risultava abbastanza morbido al tatto e, rimuovendo il picciolo, la polpa appariva del giusto colore. Appena ho affondato il coltello però ho capito di essermi sbagliata 🙁 era ancora duro e ormai non potevo più rimediare al mio errore!

how-to-tell-if-your-avocado-is-ripe_600

Impensabile ricavare dunque un buon guacamole, ho sbirciato in dispensa e ho assemblato i seguenti ingredienti;

Ingredienti;

1 avocado NON maturo

1 lattina piccola di fagioli cannellini già cotti

1 succo di 1 limone piccolo ( o 1/2 di uno grande)

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1/2 tazza di basilico fresco

peperoncino, sale e pepe a proprio gusto

Procedimento;

Sbucciate l’avocado (non essendo maturo potreste non riuscire a tagliarlo a metà per poi ricavarne la polpa scavando con un cucchiaio), eliminate il nocciolo e tagliate la polpa a pezzi di circa 2 cm. Versateli nel bicchiere del frullatore ad immersione o del robot da cucina e coprire con il succo di limone appena spremuto.

Scolate i fagioli cannellini sotto acqua corrente. Lavate le foglie di basilico e asciugatele bene.

Aggiungete i fagioli ed il basilico nel bicchiere, condite con un filo d’olio, il peperoncino, il sale ed il pepe.

Frullate il tutto fino ad ottenere una crema densa e compatta, ma priva di grumi. Non fate scaldare troppo le lame, piuttosto ricorrete alla “vecchia tecnica” dello stop&go, sia l’avocado che il basilico detestano le lame infatti!

Versate in una ciotola, guarnite con qualche foglia di basilico  e voilà… avrete una crema ottima da spalmare sul pane o per condire zoodles, ma soprattutto non avrete sprecato un avocado 😉

avocado-law


Lascia un commento