Noodles al riso nero con melanzane, peperone giallo e bietola al profumo di zenzero e limone


Ci ho messo quasi di più a scrivere il titolo della ricetta in questione che a prepararla, credetemi!E sì, perché anche questa rientra nel ricettario “A tavola in 20 minuti” – come quasi tutte le mie ricette- e la maggior parte del tempo necessario alla preparazione sarà dedicata al lavaggio e taglio della verdura.

Ho scovato questi noodles di riso nero di King Soba ( azienda inglese specializzata in cibi organici) in un supermercato orientale della Chinatown milanese ,ma – meraviglia delle meraviglie- si possono ordinare anche online dal loro sito <3  e visto che producono anche meravigliosi preparati per zuppe Miso Ramen istantanee, nonché una varietà pazzesca di noodles  credo proprio che farò presto un ordine! Ultim’ora; avvistati anche al SuperPolo ( e sempre ordinabili online sul loro sito con meno spese di spedizione!!) 

Ingredienti:

  • una melanzana di piccole-medie dimensioni tagliata a listarelle oblique
  • un peperone giallo tagliato a dadini
  • bietola ( o coste)
  • 2-3 cm di zenzero grattugiato fresco
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • succo di mezzo limone
  • olio di semi
  • sale, pepe & peperoncino qb
  • un cucchiaio di salsa di soia (preferibilmente a basso contenuto di sale)

Procedimento:

Portare a bollore e salare una pentola capiente di acqua. I noodles ci metteranno 6 minuti  per cuocersi,una volta scolati metterli sotto un getto di acqua fredda ed utilizzarli da lì a poco.

Una volta lavate e preparate tutte le verdure, scaldare nel wok l’olio di semi ( sempre meglio utilizzare un olio di semi quando si cucina un piatto asiatico, là infatti l’olio di oliva non è praticamente usato) con l’aglio tritato, il peperoncino e  lo zenzero grattugiato (conservarne un po’ per l’impiattamento) , aggiungere la melanzana a listarelle, rimestare a fiamma alta e dopo 3-4- minuti aggiungere i dadini di peperone. Continuare a rimestare ( una volta in Thailandia ho seguito un corso di cucina thai e l’insegnante per farci capire come rimestare nel wok ci diceva di immaginarci massaggiare la verdura nel wok, quindi ogni tanto mi sorprendo  a canticchiare  “Massage la la la “ . Da Sola. Preoccupante?)  e una volta che il peperone si sarà ammorbidito, salare, pepare e aggiungere la salsa di soia.

Quando i noodles saranno scolati e sotto il getto di acqua fredda, SOLO allora, aggiungete la bietola alle verdure nel wok e dopo un minuto scarso versate i noodles , “massaggiate” il tutto a fiamma alta e aggiungete il succo di mezzo limone. Spegnate la fiamma, impiattate e aggiungete un’altra grattugiata di zenzero fresco.

Cronometratevi, resterete stupiti!


2 risposte a “Noodles al riso nero con melanzane, peperone giallo e bietola al profumo di zenzero e limone”

  1. Martina

    Ciao!!! Mi sapresti dire il nome del sito da cui posso comprare i Noodles???

    Grazie!!:)

    Rispondi
    • glendalicious

      se clicchi su King Soba nell’articolo stesso dovresti essere automaticamente indirizzata alla pagina del loro sito…almeno credo, fammi sapere che io e la tecnologia ancora ci stiamo “annusando” 😉

      Rispondi

Lascia un commento