Succo di vitamine e sali minerali


Visto che a Natale mi è stata regalata la centrifuga che tanto sognavo ( adesso sono  un po’ in crisi per via del suo diretto “concorrente” ossia l’estrattore di succo,ma la mia cucina è lilliputziana , non  posso davvero più infilarci niente), spesso mi faccio ottime centrifughe e succhi, unendo frutta e verdura, le uniche due “regole” da seguire per ottenere una buona centrifuga sono:

  • lavare bene la frutta perché verrà centrifugata con la buccia – da qui l’importanza che sia biologica
  • bere subito il succo perché alcune vitamine – una volta esposte all’aria- si deteriorano in pochi minuti

Io col punto 2 non ho mai problemi!

Per darmi una bella carica con la centrifuga che vedete in foto, ho unito;

  • 1 barbabietola rossa – tra le proprietà della barbabietola ricordo la quantità di sali minerali contenuti quali potassio, calcio, ferro e fosforo che contiene, così come vitamina A, B ( soprattutto la B9, ossia l’acido folico) e C, per non parlare degli antiossidanti e flavonoidi  utilissimi per combattere i radicali liberi ( tutti concetti che vanno approfonditi e che sto iniziando a studiare con un po’ di serietà, abbiate fede!)
  • mezzo limone piccolino – aiuta ad assorbire meglio il ferro contenuto nella barbabietola e mitiga quel sapore terroso tipico di questo tubero
  • 1 arancia
  • 1 mela  ( io ho usato una Pink Lady, ma qualsiasi varietà va benissimo)

In pochi minuti ecco pronta una centrifuga bella & buona per davvero!


Lascia un commento