La mia routine di bellezza (vegan)


Tra qualche giorno It’s Healthylicious compie 4 anni di vita in rete, un bel traguardo per chi, come me, ha iniziato a scrivere un po’ per gioco, soprattutto per dimostrare che i vegani non sono gli strani alieni del Pianeta Vega che in molti credono (ancora), bensì persone che hanno semplicemente fatto una scelta alimentare e di vita che solo all’apparenza può sembrare difficile. Ma vorrei approfondire queste considerazione dopo 4 anni di blogging in un altro post dedicato alla mia vita da vegan blogger, oggi – dopo il responso del sondaggio che ho condiviso nelle mie stories su Instagram (non mi seguite? Davvero volete dirmi che non vi importa cosa io faccia o mangi ogni giorno?? Mi trovate come @glendaitshealthylicious in caso 😉  ) voglio condividere con chi mi legge i miei “segreti di bellezza”. Anche se non mi trucco molto – perché sono pigra e detesto struccarmi soprattutto- ho comunque acquisito nel tempo le basi per mantenere la mia pelle del viso e del corpo al massimo del loro – possibile – “splendore”. Si chiama routine, ma è soprattutto un allenamento per mantenersi in forma e prendersi cura di sé perché se invecchiare è inevitabile,  invecchiare bene è un’arte.  Leggi…


Dublin VegFest 2017


Eccomi di ritorno da Dublino dove il 23 e 24 settembre si è tenuta la terza edizione del Dublin VegFest  presso il Griffith College , location che per il secondo anno consecutivo si rivela ideale per questa bellissima manifestazione; spazi interni ed esterni ben organizzati (anche in caso di pioggia, siamo pur sempre a Dublino!) che permettono di godere appieno di ogni stand  e dei vari workshop, conferenze  o food demo senza lo spiacevole “effetto sardina”. L’ingresso è come sempre a pagamento,  il biglietto costa €11-12,00 –  l’ho acquistato a giugno e non mi ricordo la cifra esatta- e il programma è talmente ricco che per non perdersi nulla bisogna davvero ben pianificare la giornata!

Leggi…