Odilla Chocolat, il cioccolato d’autore di Torino a Milano


Io sono golosa per natura; tra dolce o salato, sceglierò sempre il dolce (ma ciò non mi impedirà di mangiare poi il salato eh!), è più forte di me! Qualche settimana fa mi sono ritrovata a passeggiare per Corso Garibaldi a Milano e sono incappata nella magnifica vetrina di Odilla Chocolat. E’ stato amore a prima vista. Praline, frutta candita ricoperta di cioccolato, tavolette e creme spalmabili – per non parlare dei mitici gianduiotti- mi hanno attratto a tal punto da voler tentare la fortuna ed entrare per vedere se ci fosse qualche proposta vegan friendly; cioccolato fondente di alta qualità privo di burro anidro tanto per dirne uno. Sono stata molto fortunata, anzi, di più.

Leggi…


Muffin cacao & barbabietola


Quando penso ai dolci – e mi capita spesso perché sono molto golosa – mi vengono in mente soprattutto quelli della tradizione inglese e americana; cupcakes, muffins, peanut butter cups o cheesecake per capirci sono tra i miei dessert preferiti e per fortuna sono tutti “veganizzabili” perché la loro versione onnivora è davvero troppo carica di zuccheri raffinati e grassi saturi (nonché proteine animali ovviamente)  e penso che, se fossi rimasta onnivora, ora il mio colesterolo sarebbe alle stelle! Sul web cerco sempre ricette “semplici per davvero” per realizzare dolci, non possedendo una bilancia per dosare gli ingrediente – attrezzo fondamentale per ogni vero pasticcere, lo so – ma la ricerca è spesso deludente non solo per la laboriosità di certe ricette, ma anche per la difficoltà nel trasformare le misurazioni americane in cup (che differiscono dalle cup inglesi peraltro!) in grammi. Poi ho incontrato lei, Dana di Minimalist Baker, blog di ricette vegetali che contengono al massimo 10 ingredienti, e la mia vita è cambiata 😉 Leggi…


Comfort food: Mousse al cioccolato 100% vegan


Ieri sera pioveva, io mi sentivo un po’ stanca ( e non confesserò a che ora sono andata a letto!) e avevo voglia di viziarmi con un dolcino, ma sapevo che non avrei retto il tempo necessario ad una torta per essere pronta, quindi ho iniziato a fissare dispensa e frigorifero in cerca d’ispirazione. Non so se per disperazione o illuminazione,alla fine  ho improvvisato questa mousse al cioccolato pronta in dieci minuti scarsi e devo dire che il risultato non è stato affatto male, anzi, con qualche piccolo accorgimento e modifica, sicuramente rientrerà nel mio menù “specialità della casa”.  Leggi…