Dublin VegFest 2017


Eccomi di ritorno da Dublino dove il 23 e 24 settembre si è tenuta la terza edizione del Dublin VegFest  presso il Griffith College , location che per il secondo anno consecutivo si rivela ideale per questa bellissima manifestazione; spazi interni ed esterni ben organizzati (anche in caso di pioggia, siamo pur sempre a Dublino!) che permettono di godere appieno di ogni stand  e dei vari workshop, conferenze  o food demo senza lo spiacevole “effetto sardina”. L’ingresso è come sempre a pagamento,  il biglietto costa €11-12,00 –  l’ho acquistato a giugno e non mi ricordo la cifra esatta- e il programma è talmente ricco che per non perdersi nulla bisogna davvero ben pianificare la giornata!

Leggi…


Le 10 città più vegan d’Europa (e dove mangiare)


D’accordo, alle vacanze vere e proprie mancano ancora un paio di mesi, ma non è mai troppo presto per fare programmi, no?Inoltre tutte le destinazioni di questa Top Ten si raggiungono comodamente in treno o al massimo in aereo in un paio d’ore, quindi sono perfette anche per un week-end “all’avventura”. Avventura con un lieto fine però se, oltre a visitare la città, potrete anche godervi un pranzo od una cena nei ristoranti vegani più amati dai locali, perché non di sola insalata viviamo noi vegan, anzi tutt’altro 😉 Leggi…


Cornucopia, Dublin


Uno dei miei posti preferiti  a Dublino  è decisamente Cornucopia; aperto dal 1986 nella centralissima Wicklow Street, questo locale su due piani in una deliziosa palazzina giorgiana è ormai un’istituzione ed una tappa obbligata per vegetariani, vegani ed onnivori attenti alla salute ed al gusto. Il ristorante nasce come vegetariano, ma sono innumerevoli le opzioni vegan, anzi, direi che ormai hanno preso il sopravvento. Frutta e verdura sono coltivate localmente in maniera biologica – ça va sans dire –  il menù è stagionale e comprende opzioni per celiaci, vegetariani, vegani e persino crudisti. Ce n’è per tutti, impossibile non innamorarsi di questo posto quindi!

Leggi…