Vegan Bounty al cocco


Trattandosi di una “ricetta” davvero semplice e facilmente reperibile con ingredienti più o meno simili online, avevo deciso di “relegare” la ricetta solo alla pagina Facebook del blog, ma poi mi sono detta “Perché non condividerla proprio perché è facilissima e così golosa anche con chi mi segue solo sul blog?”, quindi eccomi qui! Quelle barrette al cocco ricoperto al cioccolato erano tra le mie preferite da onnivora – anche se non le mangiavo molto spesso perché erano davvero troppo dolci e oleose, così, avendo a disposizione un’ottima farina di cocco gluten free ho cercato online qualche idea per sfruttarla al meglio…con questo caldo la voglia di accendere il forno è totalmente sparita, così ho tirato fuori solo una ciotola, una spatola (ma potete usare benissimo il vostro mixer)  e l’attrezzo per far sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Voilà 😉

Leggi…


Mousse al cioccolato vegan (new edition)


Non cucino molto spesso dolci non perché non mi piacciano, anzi, è vero il contrario, ma perché le ricette di pasticceria non possono in alcun modo essere “interpretate”; bisogna seguire alla lettera le “istruzioni” e fare molta attenzione alle dosi degli ingredienti, 10 gr di farina in più o meno fanno un’enorme differenza e io non sono molto brava a pesare e dosare, pensate che nella mia mini cucina non ho nemmeno una bilancia, ecco perché le dosi per le mie ricette sono quasi sempre in tazze e cucchiai! Leggi…


Zuppa di carote speziate al latte di cocco


Per me comfort food, ormai lo sapete, equivale spesso a zuppe, vellutate, crema o puree, sarà che sto invecchiando? Sarà che fa freddino ?Sarà quel che sarà,ma io adoro le zuppe ed è solo una diceria che ci voglia molto tempo nel prepararle; ormai in venti minuti circa ogni zuppa di verdure è pronta. Questa zuppa nasce dal ricordo di una piacevolissima serata di maggio trascorsa in compagnia di Blondie e … 6 sconosciuti : una serata del The Cook Club insomma, specializzati nell’organizzare cene segrete tra persone che non si conoscono,ma che hanno in comune la passione per la buona cucina e la voglia di chiacchierare. Io sono venuta a conoscenza di queste “secret dinners” grazie alla mia amica Federica di Closette , blog che si occupa di ogni aspetto più piacevole della vita,dallo shopping ai posticini più speciali in giro per il mondo. Peraltro, Fede, se mi stai leggendo, ricordati che sono in lista d’attesa per la cena segreta di dicembre ( su cui vorrei tanto fare un verto e proprio articolo) !  Leggi…


Risotto alle verdure miste e fiori commestibili


Sono ancora clandestinamente a scrocco al bar sotto casa dove sto passando le vacanze, quindi chiedo scusa per la brevità e tutti gli errori, ma mi sembrava doveroso condividere questa ricetta perché è venuta meglio del previsto grazie all’ingrediente ” segreto”, ovvero il latte di cocco! Leggi…