Smoothie Ananas & Basilico


Tra qualche giorno inizieranno le Olimpiadi di Rio e ci trasformeremo tutti in esperti di ginnastica artistica, nuoto o scherma, quindi, se non volete sentirvi degli alieni, ma di certi sport ignorante beatamente anche le più basilari regole (e qui mi riferisco a me stessa!), potrete comunque darvi un certo tono preparando due ricettine perfette per chiunque attorno a voi pratichi dello sport…se poi quel qualcuno siete voi ancora meglio 😉  Leggi…


Spaghetti & fave


Non pensavo di pubblicare questa ricetta, non perché non fosse buona di per sé, ma perché, avendola preparata per un improvvisatissimo pranzetto di Pasquetta con amici, non avevo avuto il tempo necessario per fotografare il piatto “al suo meglio”, ossia ben illuminato e ben presentato, ma sul mio Instagram ha riscosso comunque un discreto successo ( 70 like non saranno molti per altre blogger più conosciute, ma per me sì!)  e quindi mi sono decisa a mettere la ricetta nero su bianco 😉   Leggi…


Cauliflower rice con verdure e hummus di barbabietola


Ebbene sì, sono un po’ meteoropatica, lo ammetto; non è che non ami l’inverno, ma quest’ultimo è stato per me particolarmente difficile e pesante ed in generale i mesi di gennaio e febbraio sono per me i più ostici, quando arriva Marzo tiro sempre un sospiro di sollievo, anche se poi magari si rivela un mese piovoso e grigio – come vuole la tradizione – io riesco comunque ad entrare in un’altra “modalità”, quella primaverile, nella quale mi sento rinascere come la natura circostante. Al momento pioggia e vento si alternano a giornate di sole e cielo azzurro qui a Milano, quindi ecco una ricetta che mi porta un po’ in climi più mediterranei, dove però il cavolfiore fa da padrone, regalando una leggerezza ed un gusto inaspettati al più classico dei piatti estivi; l’insalata di riso 😉

Leggi…


Spaghetti con broccoli e finocchio al limone


La ricetta l’ho trovata sul web e mi aveva molto incuriosita per via dell’inusuale utilizzo dei finocchi,k l’ho voluta quindi provare, “rimaneggiandola” a modo mio, ossia aggiungendo e togliendo qualcosa per venire incontro ai miei gusti personali e sono certa che questa non sarà la versione definitiva della ricetta – ho in mente infatti di frullare i finocchi stufati con il succo di limone per renderli più cremosi, ma anche questa versione “base” è sorprendente per gusto e profumo; Leggi…


10 cibi che devi proprio comprare biologici


[:it]

Oggi festeggiamo un anno di It’s Healthylicious e un anno di Top Ten, un grande traguardo che merita festeggiamenti a tutto tondo, iniziamo dunque dalla nostra rubrica preferita, la Top Ten settimanale, l’appuntamento più seguito del blog!

Acquistare frutta e verdura biologica non è – ancora-  molto conveniente, i prezzi sono  più alti  e a volte, per arrivare a fine mese, bisogna sacrificare persino la qualità pur di mettere qualcosa in tavola. I mezzi per ovviare a questi problemi ci sono, dai Gruppi di Acquisto Solidale ai mercati agricoli locali, ma non tutti hanno tempo/voglia/disponibilità, quindi ecco la lista dei dieci alimenti che, nella coltivazione tradizionale a base di pesticidi ( in Europa così regolamentata),  assorbono o necessitano per debellare organismi nocivi e parassiti  più quantità di differenti pesticidi, con residui resistenti anche ai più zelanti lavaggi. La buona notizia è che, nel 2014, solo il 3% dei prodotti controllati aveva residui superiori a quelli considerati nocivi per la salute, mentre ben il 97% era nei limiti – certo essere nei limiti non significa essere salutari eh! ( fonte Ansa).

I pesticidi comprendono un gruppo vasto e diversificato di sostanze che possono essere classificate in numerose categorie a seconda dell’azione esplicata.
Si distinguono, ad esempio:

gli insetticidi
i fungicidi
gli erbicidi
i ratticidi
i larvicidi
i repellenti
i disinfettanti

 Cosa dobbiamo comprare bio per forzaLeggi…


Noodles con zucchine e bacche di Goji al profumo di limone


[:it]

E’ da qualche tempo che sto “sperimentando” un po’ di utilizzi meno consueti per gustare le bacche di Goji, esattamente da quando ho scoperto le ottime – per qualità e prezzo- ed italianissime bacche di Goji dell’Azienda Nicola Freri, perché ritengo che questi fruttini rossi siano estremamente versatili e si prestino bene  sia a preparazioni dolci che salate. Ecco come è nata questa ricetta, come sempre facile e veloce da preparare; Leggi…


I 10 super foods del Vegano


[:it]

Sempre più spesso si sente parlare di super foods, ossia di particolari cibi dall’apporto nutrizionale importante, ricchi in particolar modo di proteine, ferro, calcio, acidi grassi insaturi (quelli “buoni” per intenderci) e vitamine, ma quali sono questi super cibi ? Innanzitutto sono molto più di dieci (qui potete trovare l’elenco ufficiale), ma non incorriamo nell’errore di pensare che siano cibi miracolosi che risolveranno i nostri problemi, non dimentichiamoci che il termine super food è stato coniato da esperti di marketing, con la speranza di vendere un prodotto, non di farci stare meglio. Ciò nonostante, questi cibi fanno bene e aiutano a stare ancora meglio nel quadro di un’alimentazione ed uno stile di vita bilanciato e variato e fanno particolarmente bene a chi ha scelto di non cibarsi di prodotti e derivati animali, come me.  E – colpo di scena- la maggior parte di noi li ha già in casa senza saperlo 😉 Leggi…


Farro con spinaci e carote


[:it]

Tra tutti i cereali, il farro è sicuramente tra i miei preferiti, lo mangio spesso e da sempre, mi piace il suo gusto pieno e deciso che conferisce un  tratto distintivo ad ogni piatto, lo preferisco (e lo raccomando a tutti) nella versione decorticata e non perlata, poiché ciò che caratterizza il suo sapore è la grande presenza di fibra, quindi perché scegliere la qualità perlata che ne è invece impoverita? Qui lo propongo abbinato a spinaci , fonte di ferro e folati -non dimenticatevi che  per l’assorbimento ottimale di tali nutrienti è importante condirli con succo di limone- e carote, perfette per assimilare meglio la Vitamina A. Detto ciò, la ricetta è facile e veloce, esattamente come piace a me 😉 Leggi…


Spaghetti integrali con carciofi, crema di porri e zest di limone


[:it]

“I carciofi rappresentano una vera e propria miniera di principi attivi e vantano particolari virtù terapeutiche. Hanno pochissime calorie, sono molto gustosi ed hanno molte fibre, oltre ad una buona quantità di calcio, fosforo, magnesio, ferro e potassio. Sono dotati di proprietà regolatrici dell’appetito, vantano un effetto diuretico e sono consigliati per risolvere problemi di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso e cellulite. Sono anche molto apprezzati per le caratteristiche toniche e disintossicanti, per la capacità di stimolare il fegato, calmare la tosse e contribuire alla purificazione del sangue, fortificare il cuore, dissolvere i calcoli. I carciofi contengono molto ferro grazie a due sostanze: la coloretina e la cinarina, presente in concentrazione massima durante la formazione del capolino, che è poi la parte della pianta che viene usata in cucina. Queste sostanze sono in grado di provocare un aumento del flusso biliare e della diuresi e in particolare la cinarina  svolge un ruolo importante poiché riesce ad abbassare il livello del colesterolo.” ( cit. Benessere)

Io aggiungerei anche che sono buonissimi 😉 e, insieme agli asparagi, sono dei veri alleati per risvegliare la bellezza primaverile in noi, ecco una ricetta facile, veloce e totalmente vegan per gustarli al meglio; Leggi…


Tre cereali con mela rossa, broccoletti e cubetti di canapa


L’altro giorno ho accompagnato la Boss de IsaporidiB al contest culinario #Risottiamo di Riso Gallo dove si era piazzata finalista con le sue ricette  in ben due categorie su tre; tre cerali, riso venere e riso carnaroli. La giornata è stata davvero divertente – soprattutto per me in veste di fotografa personale- e, nonostante l’inevitabile tensione da gara, sono certa che anche la Boss si sia divertita e abbia apprezzato ogni istante passato a cucinare in una vera cucina professionale. Non ha vinto, quindi non troverete le sue ricette stampate nelle confezioni de I Tre Cereali o del Riso Venere, ma, credetemi, le ricette erano valide e buonissime, una però richiedeva solo dei tempi di preparazioni non ammessi in una gara e questo l’ha penalizzata- se volete controllare, ecco qui le ricette  Leggi…