The Goodness Project vegan box dicembre 16


Tra le mille leccornie che hanno caratterizzato le festività appena concluse, io posso aggiungere anche la mistery vegan box natalizia di The Goodness Project; è stata dura, ma mi sono sacrificata e ho assaggiato tutto 😉  Sette i prodotti contenuti, quasi tutti dolci ed in formato “tradizionale”, vediamoli insieme;

Leggi…


The Goodness Project box novembre 16


Tanto per cambiare anche questa recensione arriva con un ritardo a dir poco imbarazzante 🙁 chiedo scusa e questa volta non posso neanche incolpare le Poste italiane o inglesi! Passiamo subito ai fatti allora: 8 i prodotti della maxi vegan box di The Goodness Project, tutti food questa volta. Almeno un paio di Mai Più Senza e uno quasi da dimenticare….scopriamoli insieme!

Leggi…


Flowbox, la mini vegan box di aprile


Questo mese sono quasi puntuale nello scrivere la recensione della mini vegan box di Flowbox – che dal mese prossimo si chiamerà The Goodness Project (cambierà qualcosa?Lo scopriremo insieme!) – e questo nonostante il ponte del 25 Aprile, non merito un applauso? Piccolo, piccolo? Beh, se non io, almeno la box lo merita sicuramente 😉

Leggi…


SourcedBox, marzo 16


Il mese scorso ho provato per la prima volta il servizio di SourcedBox ; la formula è simile a quella degli altri abbonamenti vegani, ossia si sottoscrive un abbonamento – trimestrale, annuale o anche solo per una singola volta- ed ogni mese si riceve comodamente a casa una vegan mistery box contenente snack e prodotti vegani. In cosa differisce SourcedBox dalle altre box? Leggi…


Flowbox, marzo 16


Lo sapete, lo scorso mese sono stata da Blondie in Irlanda per celebrare il mio compleanno – che cade lo stesso giorno di San Patrizio, togliendomi dunque la possibilità di intristirmi per il tempo che passa e regalandomi solo la gioia  della festa nazionale più importante del paese- di conseguenza, quando sono rientrata a casa  avevo ben due mistery box vegan ad aspettarmi ( sì, c’è una new entry e la descriverò nel dettaglio in un altro articolo ovviamente) e tanti, tantissimi prodotti da assaggiare. Ecco spiegato il ritardo della recensione della Flowbox di marzo insomma! Leggi…


Flowbox, la mini vegan box di febbraio 16


Sempre un po’ in “zona Cesarini“, finalmente posso condividere la recensione della mini vegan Flowbox di  febbraio: Questa volta la colpa è tutta mia, infatti la box è arrivata nella prima metà del mese, senza alcun ritardo. Ben 6 i prodotti contenuti e tutti assolutamente nuovi per me, questa sì che è stata una bella sorpresa; se infatti è bello provare e riprovare (magari in diversi varianti) alcuni prodotti, è sicuramente più divertente conoscere nuovi brand, le box servono soprattutto per questo, no? Provare diversi marchi e prodotti e capire quale si preferisce. Leggi…


The Vegan Kind Box, luglio 15


[:it]

Con il solito ritardo anglo-italiano, ecco che settimana scorsa è arrivata  The Vegan Kind box di luglio! Per me è sempre un momento elettrizzante scoprirne il contenuto e quando c’è qualche prodotto che non conosco affatto sono chiaramente ancora più contenta. Cinque (di nuovo….in realtà ne promettono da 5 a 8, ma mi pare che le ultime box siano state piuttosto “essenziali”, no?) i prodotti contenuti, di cui solo uno per me totalmente nuovo, due salati, uno dolce, una bibita e un complemento d’arredo – ovvero una candela; Leggi…


The Vegan Kind Box, giugno 15


[:it]

Questa volta sono io in ritardissimo con la recensione della box di giugno di The Vegan Kind , perché la box è giunta a destinazione nei primi dieci giorni del mese, ma io sono stata davvero occupata per scriverne, anche se ho ovviamente divorato i prodotti che conteneva in un batter d’occhio 😉 Leggi…


Vegan Cuts Box- febbraio 2015


[:it]

Dopo la delusione della scorsa Vegan Cuts Box , ero piuttosto scettica a riguardo, ma  ritengo che nella vita una seconda occasione vada data a tutti (non una terza però!), quindi ho cercato di liberarmi del ricordo deludente di gennaio quando ho trovato nella mia posta la nuova box di febbraio. Ho fatto bene, questa box era colma di prelibatezze, tra cui almeno un paio da “Mai più senza”, ecco nel dettaglio i prodotti assaggiati; Leggi…


Vegan Cuts Box- gennaio 15


[:it]

Doveva succedere prima o poi che una delle mie amatissime Vegan Mistery Box mi deludesse, peccato solo sia stata proprio quella che aveva scelto It’sHealthylicious come Ambassador 🙁 , per onorare questo ruolo, ho comunque già ordinato ( e ricevuto) la Vegan Cuts Box di febbraio,che ad una prima occhiata mi sembra molto più affine ai miei gusti rispetto a quella di gennaio che ora vado a descrivere nel dettaglio. In generale ciò che mi ha deluso è stata la tipologia di prodotti vegani; tante polverine proteiche per beveroni soprattutto, prodotto che onestamente non mi interessa molto, forse perché non sono una grande sportiva o forse perché preferisco farmi una centrifuga o un frullato con frutta e verdura fresca  (e vera!), mentre la popolazione media americana tende sempre e comunque ad evitare di cucinare/preparare cibo, preferendo una sorta di fast food . Noi Italiani ( ed Europei) non siamo così e forse qui è stato il mio errore, non valutare attentamente a chi mi stessi rivolgendo. Ad ogni modo, nulla di drammatico eh, anzi certi prodotti mi sono piaciuti,ma non abbastanza da sentirmi di rappresentare Vegan Cuts nel futuro. Leggi…