Mac&Cheese (vegan)


Ci sono ricette che sembrano appartenere alla tradizione culinaria italiana…solo per gli Americani; quante volte avete trovato “Fettuccine Alfredo” nel menù di un ristorante italiano all’estero? E i mitici “Meatballs Spaghetti“? Non che ci sia nulla di male nella contaminazione tra generi, anzi, molte di queste ricette sono rivisitazioni di piatti italiani adattati ai gusti degli Americani, le fettuccine Alfredo nascono infatti come semplici tagliatelle burro e parmigiano, poi gli Americani (o meglio, i ristoratori italiani o italoamericani) ci hanno aggiunto la panna- tanto per rendere il piatto più leggero. Stessa cosa è capitata alle polpette al sugo, che le brave mogli preparavano per i mariti che lavoravano nei cantieri, da qui la necessità di fare di necessità virtù; lo spazio nelle lunch box era esiguo e allora ecco che le polpette sono finite sopra gli spaghetti, creando una ricettina niente male. E le Penne ai Quattro Formaggi? Mac&Cheese ovviamente, dove le penne sono state sostituite dai maccheroncini più piccoli che io abbia mai visto e i formaggi da un unico tipo di formaggio. Sul web si trovano un’infinità di varianti di questa ricetta in chiave vegan, quindi io mi sono limitata a trovare la più facile, ci ho aggiunto un paio di ingredienti che preferisco e…ho rigorosamente mantenuto il formato di pasta originale; delle belle penne integrali 😉 Leggi…


Penne di farro con pesto fresco di menta


[:it]

E’ luglio e fa un caldo insopportabile, c’è un’umidità che regala acconciature afro anche a chi ha spaghetti al posto dei capelli e nessuno – men che meno io  – ha voglia di cucinare per davvero, ma bisognerà pur magiare no? Anzi, è il momento di non farsi mancare un quotidiano apporto extra di sali minerali proprio per contrastare gli effetti del caldo asfissiante, quindi, se avete passato una settimana a far funzionare al massimo il frullatore della vostra cucina, è arrivato il momento di utilizzarlo anche per qualcosa che non sia una zuppa fredda o uno smoothie, ma un bel pesto fresco freschissimo, perfetto per condire una pasta un po’ diversa, magari di farro, come quella scelta da me. Leggi…


I 10 ingredienti che non mancano mai nella dispensa di un vegan ( o quantomeno nella mia)


 

Eccoci qui con il consueto appuntamento settimanale della Top Ten, spero di strapparvi ogni volta un sorriso, io mi diverto parecchio a stilare queste classifiche! Questa volta voglio rispondere un po’ a chi si nasconde dietro la scusa che ” i vegani mangiano cose strane, complicate e lunghe da preparare”, ebbene sì, ho sentito dire anche questo! Ammetto che ci sono veri e proprio chef vegan capaci di utilizzare materie prime quasi sconosciute od introvabili ai più, ma questi sono – appunto- chef, che creano piatti e ricette per un pubblico ( pagante), non amabili cuoche allo sbaraglio ( come me) che cucinano per passione e per necessità ( una famiglia da sfamare rapidamente, ad esempio!). Per sfatare questo “mito onnivoro” sulla cucina vegana,, di seguito riporto gli ingredienti base che non possono mai mancare in una dispensa vegan ( o vegan friendly) …vedrete che di laborioso, strano o raro c’è davvero ben poco e ormai il vegan cittadino può quasi  fare la sua spesa in un qualsiasi supermercato munito di reparto biologico!

casalinga

Leggi…


Spaghetti integrali al pesto di fagiolini


La foto non rende giustizia a questo piatto davvero semplice da preparare, ma non per questo meno gustoso, quindi fidatevi della mia parola piuttosto che di quello che vedono i vostri occhi per questa volta! Le quantità sono, come spesso nelle mie ricette, “ad occhio” e dipendono soprattutto dal numero di persone per cui cucinate, comunque , poniamo che siate in due; Leggi…