Vegan quiche con porri, cime di rapa e noci


Iniziano gli “esperimenti” per trovare nuove ricette da inserire nel menù di Natale & co. ; un grande classico che si può proporre sia come antipasto o secondo piatto è la torta salata o quiche, una preparazione facile, che non richiede troppa attenzione, si può addirittura cucinare in anticipo e piace sempre a tutti. Il “problema” per i vegani è rappresentato dalla pasta sfoglia o brisée che sta alla base della ricetta, ma online è possibile trovare molte ricette  su come preparare entrambe – qui trovate la versione di Vegolosi ad esempio – e ormai sappiamo che sostituire il burro non è affatto difficile così come scegliere farine più sane di quella bianca 00. Il problema sorge se ne cerchiamo una già pronta e anche sana…la maggior parte delle basi pronte in commercio sono vegetali perché utilizzano margarine vegetali appunto, ma sono piene di grassi idrogenati e quindi acidi grassi trans considerati potenzialmente dannosi per la salute, per non parlare dell’olio di palma. Che fare dunque se non si ha tempo o modo di preparare la nostra pasta sfoglia in casa? Si cerca la “meno peggio” o meglio “la più sana in commercio”, io l’ho trovata!

Leggi…