Al Bacio, vegan-friendly a Milano


I’m back 😉 non ho scritto per un po’ perché sono stata presissima dal trasloco nel mio nuovo ufficio…per quanto il trasloco di un ufficio non sia equiparabile a quello di un casa, ora capisco meglio perché un evento del genere sia considerato tra i più stressanti della vita. Tanti – troppi – scatoloni e decisioni di prendere, ma soprattutto nuove abitudini, il che non è mai una cosa negativa, ma destabilizzante – almeno un po’- sicuramente sì. C’è di buono che adesso sto esplorando nuove opzioni veg nei dintorni e quindi eccomi qui con la prima piacevolissima scoperta: Al Bacio, ristorante healthy, tasty and Italian e – aggiungo io – vegan-friendly. 

Leggi…


La Maniera di Carlo, Milano


Dai ieri mi sento un po’ VIP, lo ammetto 😉 ho infatti scoperto di pranzare spesso nel ristorante dello chef Francesco GermaniLa Maniera di Carlo – concorrente della seconda edizione di Top Chef , il talent show per chef professionisti di RealTime. Non solo, è proprio lì che ho festeggiato i miei 40 anni lo scorso marzo insieme ai miei amici più cari. Perché ho scelto La Maniera di Carlo ?

Leggi…


Jo’Burger, Rathmines (Dublin)


[:it]

Qualche settimana fa mi trovavo a Dublino da Blondie, come sempre alla ricerca di qualche posticino vegan o vegan friendly in cui concederci un buon pranzetto; a dirla tutta, eravamo alla ricerca di Sova Food Vegan Butcher, di cui avevo sentito parlare e che volevo assolutamente provare, così ci siamo diretti verso Rathmines, zona suburbana a pochi km dal centro città, nota per l’atmosfera un po’ boho che si respira. In effetti tutti i locali, dai pub ai bar, ai ristoranti o negozi vintage sono davvero graziosi e particolari, più che boho li definirei perfetti per gli hipsters, infatti è tutto un bel tripudio di skinny jeans e camice di flanella e l’80% della popolazione maschile ha una bella barbetta curata, ma, sarà che sono Vichinghi, a loro la barbetta sta proprio bene 😉 (ndr Blondie non appartiene a questa categoria, il suo stile è fermo agli anni 90 e la barba se l’è fatta crescere sotto mia esplicita richiesta per aderire al movimento Movember, ma il primo dicembre già aveva tagliato tutto!) Leggi…


Zushi, a Milano (e non solo)


[:it]

A me piace molto la cucina giapponese, inoltre per noi vegan è piuttosto facile trovare piatti adatti alla nostra scelta alimentare, quindi sono sempre ben contenta quando ho occasione di andare in uno dei tanti ristoranti giapponesi sparsi per Milano. Settimana scorsa, cogliendo l’occasione di avere Blondie in città, ho voluto provare un sushi bar di cui avevo sentito parlare, Zushi  per l’appunto.  Leggi…


Fatto Bene Burger , Milano


Dopo essere stata tempo fa da HamHolyBurger  ed esserne rimasta mediamente soddisfatta, non avevo più avuto occasione di entrare in un burger restaurant,  quindi  quando ho visto che – ironia della sorte- al posto de Il Grande Cerchio , stava aprendo il secondo locale di Fatto Bene , ho seguito i lavori e puntuale mi sono presentata all’ora di pranzo insieme a Sorella e Padre pochi giorni dopo l’inaugurazione.  Leggi…


HamHolyBurger: una vegana nel paradiso dell’hamburger


Ebbene sì, l’altra sera me la sono proprio cercata, ho voluto sfidare le convenzioni e sono andata con la Biondina e il Mezzosangue  ( perché a noi se non sono un po’ stranieri non piacciono!) a cena nel paradiso della carne: HamHolyBurger  http://www.hamholyburger.com/home.htm dove appunto il piatto forte è l’hamburger nelle sue mille varianti. Ovviamente avevo studiato  in anticipo il menù e sapevo che una piccola speranza vegan friendly c’era ed era sotto il nome profetico di Freeburger.  Leggi…