10 brand che pensavi fossero vegan e invece non lo sono (del tutto)


Qualche giorno fa un’amica  mi ha “intervistato” per una rubrica del suo blog (a tempo debito condividerò tutto ovviamente), da brava onnivora curiosa mi ha fatto domande intelligenti per capire come sia “vivere da vegana” …un po’ come se fossi una specie diversa insomma, ma è stato divertente. Poi – quando per l’ennesima volta mi sono ritrovata a rispondere “Pensi che l’essere vegan sia una moda?” ho vissuto un flashback a qualche anno fa, quando la domanda – quella che in pratica mi ha spinto ad aprire il mio stesso blog- era “Sei vegana?E quindi cosa mangi?”. Ora che tutti hanno capito cosa mangino i vegani, l’attenzione si è spostata su quanto l’essere vegan sia una moda, quindi è davvero solo una moda del momento? Forse, dipende da cosa  s’intenda per moda. Per Wikipedia, la moda è

Leggi…


SourcedBox, recensione della box di aprile 16


Eccoci arrivati a scoprire il contenuto della healthy box di SourcedBox del passato mese di aprile; dieci i prodotti inseriti nella box, ma – ahimé doveva pur succedere- uno non era affatto vegan, in quanto conteneva latte 🙁   Benché fosse chiara l’anima paleo di questa box, quella dello scorso mese – totalmente vegan – mi aveva fatto ben sperare per il futuro, ad ogni modo con ben nove prodotti vegan da testare non mi posso lamentare troppo!  Leggi…


Flow Box, abbonamento vegano


Questo mese ho sottoscritto un nuovo abbonamento per ricevere a casa una “mistery box” di prodotti vegani; si tratta di Flow Box , servizio inglese (tanto per cambiare!) che offre tre tipologie e due misure di box (mini e maxi) adatte a onnivori salutisti, vegani o celiaci. Ognuno dunque può scegliere la box in base alle proprie esigenze e decidere se sottoscrivere un abbonamento mensile, trimestrale o semestrale, le box partono da £ 9.95 (più spese di spedizione) per il semplice abbonamento mensile alla mini box.  Leggi…


The Scrummy box- mese di ottobre


Ecco qui l’ultima – ahimè nel vero senso della parola- Scrummy Box che ho ricevuto settimana scorsa ( sì, parecchio in ritardo rispetto al previsto- confermo che la Posta britannica non è certo migliore della nostra). La definisco ultima, mio malgrado, perché, se è vero che ho sospeso (almeno per il momento) la box di The Vegan Kind in quanto non troppo soddisfatta delle ultime tre box ricevute, con The Scrummy Box questo problema non mi si era mai posto, ma per ragioni a me ignote, la cosa non deve aver funzionato e i ragazzi stanno smantellando la società ed il servizio in abbonamento. Notizia tragica per me, davvero 🙁  Leggi…