VitalGrana, puro succo di melograno, arriva in Italia


Oltre ad essere davvero bello & buono, il melograno ha proprietà benefiche note fin dai tempi antichi, non per niente ancora oggi in Grecia è uso regalare una melagrana a chi acquista una casa nuova in quanto simbolo di abbondanza, fertilità e buona fortuna. Inoltre nella Bibbia la melagrana è indicata come uno dei sette frutti  speciali prodotti nella “Terra Promessa”; a cosa si deve questa sorta di riverenza nei confronti di questo frutto? Probabilmente al fatto che sia un frutto dal colore rosso acceso e molto succoso nonostante cresca in un clima semi desertico, il che lo fa apparire quasi “miracoloso”. Da un punto di vista nutrizionale, il melograno dona frutti ricchi di antiossidanti (grandi alleati per contrastare l’invecchiamento) – in particolare di polifenoli vitamina C  e del gruppo B, nonché di potassio, rendendoli davvero un toccasana per chi vive in climi molto caldi. Il sapore dei chicchi spremuti è davvero particolare e varie molto a seconda delle diverse varietà del frutto; in linea di massima ciò che lo contraddistingue è il sapore dolce con un retrogusto acidulo, quasi amarognolo che lo rende molto dissetante.

IMG_9173

In Italia viene coltivato in Sicilia ed è di stagione nei mesi autunnali fino a dicembre circa, infatti arricchisce molte preparazioni natalizie. Per quanto io acquisti sempre prodotti stagionali e mi impegni moltissimo nel trovarli soprattutto italiani, devo ammettere che la qualità migliore è la Mollar de Elche, varietà tipicamente spagnola recentemente inclusa nella lista dei prodotti Europei con Denominazione di Origine Protetta (DOP) o Indicazione Geografica Protetta (IGP), essendo particolarmente dolce e dai semi morbidi. A togliermi dall’ “imbarazzo” ci ha pensato VitalGrana, azienda spagnola che da qualche mese si è aperta anche al mercato italiano con una sede vicino a Fano, nelle Marche. L’azienda in realtà è costituita da PARC NATURAL AGRARI ELS CARRISSALS SOCIEDAD COOPERATIVA VALENCIANA, formata da oltre 400 agricoltori, e da diversi investitori privati che hanno finanziato questo progetto. Il progetto prevede la coltivazione di melograni Mollar de Elche in modo biologico, raccolti a mano e processati in un modo unico – e brevettato- che consente di utilizzare tutto il frutto, non solo i semi, per ottenerne il succo. Questo metodo consente di ottimizzare l’assorbimento di tutte le proprietà nutritive del frutto infatti.

IMG_9174

Io ho avuto modo di assaggiare il succo di melograno coltivato in maniera tradizionale e non biologica (ma esiste anche quello 100% bio), pur sempre cresciuto senza uso di pesticidi e fertilizzanti chimici, e ne sono rimasta davvero colpita; oltre al fatto che sento molto la mancanza di questo frutto quando non è più di stagione, ho trovato il succo davvero ottimo, a partire dal bel colore rosso rubino che lo caratterizza fino al sapore dolce, ma con quel retrogusto amarognolo che lo contraddistingue e lo rende unico. Essendo poi una fan della filosofia “Non si butta via niente”, sapere che il succo sia l’accurata miscela di tutte le parti del frutto, chicchi, semi,  membrana e buccia, mi ha fatto sentire più coerente, pur gustandomi un prodotto non italiano 😉

I prodotti VitalGrana  sono acquistabili online e la linea a disposizione comprende, oltre ai succhi di melograno bio e non, anche succhi di melograno e uva, melograno e arancia e i prodotti nutraceutici sempre a base di melograno. Scrivendo a info@vitalgrana.it i lettori di It’s Healthylicious avranno uno sconto del 10% sul loro ordine online!

Di seguito vi lascio una ricetta per uno smoothie realizzato con frutta fresca e succo VitalGrana;

IMG_9211

Ingredienti;

1 pera

2 ravanelli

5-6 fragole

1/2 limone (succo)

100 ml di succo di melograno VitalGrana  (poco meno di mezza bottiglietta)

Procedimento;

Lavare bene la frutta.

Tagliare a pezzi la pera, mantenendo la buccia e togliendo i semi. Tagliare a metà i ravanelli e le fragole provate del picciolo. Spremere mezzo limone per ottenerne il succo. Agitare bene la bottiglietta di succo di melograno per disperdere i sedimenti.

Versare tutti gli ingredienti nel frullatore e frullare ad alta velocità per un 2-3 minuti.

Versare e decorare con fiori essiccati di fiordaliso per regalare al vostro smoothie “quel tocco in più” 😉


Una risposta a “VitalGrana, puro succo di melograno, arriva in Italia”

  1. Raffaella Scola

    Buono e rinfrescante!

    Rispondi

Lascia un commento