Mousse al cioccolato vegan (new edition)


Non cucino molto spesso dolci non perché non mi piacciano, anzi, è vero il contrario, ma perché le ricette di pasticceria non possono in alcun modo essere “interpretate”; bisogna seguire alla lettera le “istruzioni” e fare molta attenzione alle dosi degli ingredienti, 10 gr di farina in più o meno fanno un’enorme differenza e io non sono molto brava a pesare e dosare, pensate che nella mia mini cucina non ho nemmeno una bilancia, ecco perché le dosi per le mie ricette sono quasi sempre in tazze e cucchiai!

Per questa mousse  potrete andare ad occhio quindi 😉 no panic! Rispetto a quella già pubblicata tempo fa (eccola qui) ho aggiunto un ingrediente- il latte di cocco in lattina- seguendo tutti i consigli trovati sul web, con la stessa ricetta potrete ottenere anche un gelato vegan un po’ diverso, basta congelare il tutto  per almeno un paio d’ore, io ho preferito però non perdere nulla della spumosità del latte di cocco e quindi ho fatto una mousse.

Ingredienti ( per quattro porzioni generose);

2 avocado (gli ultimi della stagione di Sicilia Avocado , in assoluto i miei preferiti)

1 cucchiaio di succo di limone

4 cucchiai di cacao amaro in polvere

1 lattina di latte di cocco (tenuta in frigo, in modo che sia facile prelevare solo la parte grassa, scartando il liquido)

4 cucchiai di sciroppo d’agave (o malto di riso o altro dolcificante liquido che avete in casa)

Procedimento;

In una ciotola (possibilmente non di metallo) schiacciare la polpa di avocado e aggiungere il succo di linone (appena appena per non far ossidare il bel verde di questo frutto meraviglioso), ridurre a purea priva di grumi ( o quasi- potete aiutarvi con la frusta manuale o elettrica).

In un’altra ciotola versare la parte solida (e grassa) del latte di cocco e  con la frusta elettrica montare per 4-5 minuti dall’alto verso il basso per farlo montare a mo’ di panna. Ovviamente non duplicherà il suo volume, ma incamererà abbastanza aria da raggiungere una bella consistenza spumosa.

A questo punto aggiungere la purea di avocado, il cacao amaro in polvere e il dolcificante che avete scelto, amalgamare il tutto prima con una spatola con movimenti sempre dal basso verso l’alto, assaggiare e verificare che il grado di dolcezza raggiunto sia di vostro gradimento, in caso contrario aggiungere altro sciroppo d’agave/malto di riso/ sciroppo d’acero/ etc. e in seguito utilizzare nuovamente la frusta elettrica per eliminare ogni grumo.

Versare nelle coppette e lasciar riposare in frigorifero almeno un paio d’ore prima di avventarvici sopra. Io ho decorato la mousse con fiori secchi acquistati da Tutte le spezie del mondo

La buona notizia? Il giorno dopo questa mousse è ancora più buona e io ci ho fatto persino colazione, ovviamente cercando di mimetizzarla sotto frutta fresca (kiwi e fragole di stagione) e riso soffiato al naturale per sentirmi meno in colpa 😉

IMG_8137


Una risposta a “Mousse al cioccolato vegan (new edition)”

  1. Raffaella Scola

    Troppo buona!!! 🙂

    Rispondi

Lascia un commento